House of Cards conferma la morte di Frank nel nuovo teaser dell'ultima stagione

- Google+
164
House of Cards conferma la morte di Frank nel nuovo teaser dell'ultima stagione

Come in molti si aspettavano, la sesta e ultima stagione di House of Cards si aprirà con un Frank Underwood morto e sepolto. La conferma arriva dal nuovo teaser diffuso da Netflix, nel quale colei che ha preso il posto del 46esimo Presidente degli Stati Uniti d'America al centro della scena, la moglie Claire, si mostra in piedi davanti alla sua tomba. "Tuttavia ti dirò questo, Frances: quando mi seppelliranno, non sarà nel mio giardino", rivendica il personaggio interpretato da Robin Wright. "E quando verranno a rendermi omaggio, dovranno aspettare in fila".

Più che una trovata narrativa, la morte di Frank è una conseguenza del licenziamento di Kevin Spacey, il suo interprete, in seguito alle diverse accuse di molestie sessuali e alla lettera nella quale alcuni membri dello staff hanno lamentato di come gli atteggiamenti predatori dell'attore avessero creato un ambiente di lavoro "tossico". Invece di cancellarla, Netflix ha preferito proseguire e concludere la serie senza di lui con un ciclo di 8 episodi, disponibili in streaming dal 2 novembre (in Italia più o meno in contemporanea in esclusiva su Sky Atlantic).



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento